Organizzare eventi per bambini

Organizzare eventi per bambini

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Contrariamente a quanto si crede, organizzare eventi per  bambini è un vero e proprio lavoro di ideazione e creatività e nulla deve essere lasciato al caso. Per ottenere un risultato di successo e il massimo divertimento, sappiamo che i bambini lo amano da matti, entrano in gioco animatori e animatrici capaci di dinamizzare giochi di gruppo e un party planner attento alle questioni logistiche. Animatori, animatrici e  party planner, inoltre sono le figure che meglio sanno come organizzare una festa di compleanno per bambini, propongono ottime idee su come organizzare una festa di carnevale per bambini o una festa di Halloween e hanno sempre a disposizione location adatte per una festa per bimbi come sale attrezzate o grandi parchi giochi, per esempio Gardaland e Mirabilandia. 

 

organizzare eventi per bambini

 

Molte sono le circostanze che originano la richiesta di organizzare un evento per bambini: comunione, cresima, festa di compleanno e altro ancora. Chi si trova ad organizzare una festa di compleanno per bambini o un evento di qualsiasi natura ma che sia dedicato ai più piccoli deve prevedere cosa, come e quando fare, per rendere la festa un momento indimenticabile di divertimento. E’ opportuno quindi avere il maggior numero di informazioni legato all’evento e quindi:

  • il numero orientativo dei bambini partecipanti
  • la loro età
  • l’eventuale suddivisione tra maschietti e femminucce
  • il luogo scelto come sede
  • eventuali preferenze da rispettare o sulle quali orientarsi per la buona riuscita della festa.

Quindi per organizzare eventi per bambini in sicurezza e con garanzia di divertimento che soddisfi innanzitutto i piccoli fruitori del servizio ma anche i loro genitori, è necessaria una meticolosa organizzazione che preveda tutte le articolazioni che compongono un vero e proprio lavoro di animazione e che tenga in debito conto ogni aspetto logistico dell’evento per bimbi che si intende organizzare.

 

ORGANIZZARE EVENTI PER BAMBINI [Sommario]

Party planner e animazione  per feste per bambini

organizzare eventi per bambini party planner e animazione

Ilmioeiltuo Eventi - Party planner 

VAI ALLA SCHEDA 

Party planner e animatori sono professionisti che sanno interpretare i desideri dei bambini, traducendoli in una memorabile festa.

 

organizzare eventi per bambini location 

Tenuta Grappoli di sole - Location per eventi per bambini - Roma

VAI ALLA SCHEDA

Un pianificatore di feste (questa la traduzione di party planner) è quel professionista che non deve essere solo animato dalla passione per svolgere questa attività ma, come gli animatori e le animatrici, deve avere una profonda conoscenza delle dinamiche dell’animazione. Inoltre deve avere un’ampia conoscenza di tutti quegli appoggi (dalle location ai fornitori) che possono ritornargli utili quando deve organizzare un evento per bambini.

 

Organizzare eventi per bambini

 Tenuta Grappoli di Sole - Location eventi per bambini - Roma

Appare altresì evidente il fatto che, come per gli animatori, il party planner deve essere anche un profondo conoscitore di giochi di gruppo che, in alcune circostanze, sono quanto di meglio proporre ad una platea di bambini con lo scopo di farli coinvolgere all’interno di una festa che deve essere vissuta in modo partecipativo.

Certamente ci sono location e location. Chi ha la fortuna di vivere nei dintorni di Verona, ad esempio, può approfittare del più celebre parco di divertimenti italiano come luogo dove organizzare un evento festoso per bambini: Gardaland. La terra della mascotte del parco, il drago Prezzemolo, è indubbiamente una location più che perfetta per ospitare una festa per piccini capace di assicurare un divertimento a 360°. Cosí come vive vicino Rimini può organizzare una festa per bambini a Fiabilandia.

Un capace party planner è tale per via della competenza guadagnata nel corso di tanti eventi organizzati che lo hanno maturato a livello professionale. Chi incarna questa figura sa bene che i bambini di oggi, rispetto a quelli di decenni d’anni fa, sono disincantati e più pronti. Sono dei piccoli ‘adulti’ abituati alle tecnologie di questo presente e che è giusto considerare per quello che sono e non solo perché in quel momento rappresentano il ‘cliente’.

Doverosa considerazione per significare che occorre tener ben presente quali sono i desideri del festeggiato e materializzare la sua voglia di giocoso divertimento.

 

organizzare eventi per bambini

LaGru Scenografie - Scenografie eventi per bambini - Roma

VAI ALLA SCHEDA

I bambini devono essere per un party planner il punto focale che non deve essere mai perso di vista e, proprio in virtù di questo, ideare delle situazioni interattive che abbiano l’intenzione di coinvolgere in maniera sempre più concentrica, tutti i presenti alla festa.

In questo modo il party planner evita di correre il rischio di commettere degli errori di valutazione che lo porterebbero a considerare solamente come figure passive, i bambini che partecipano all’evento.

 

organizzare eventi per bambini

Jumpit - Party planner e animazione

VAI ALLA SCHEDA

Stimolare la loro fervida fantasia attraverso anche desueti giochi di un tempo che fu, rappresenta un elemento spesso vincente perché offre degli input di notevole portata che riescono a catturare l’attenzione di grandi e piccini.

IDEE PER ORGANIZZARE EVENTI PER BAMBINI 

Ma quali sono delle buone idee per organizzare degli eventi di successo per bambini?

Qui entra in gioco tutta la creatività del party planner, degli animatori e animatrici di feste per bambini che, devono coniugare quello che è il loro background alla fantasia in modo da comporre quel mix capace di ideare nuovi giochi coinvolgenti e giochi di gruppo con i quali animare e dinamizzare l’evento per il quale sono stati convocati.

Di seguito, forniamo delle semplici idee che hanno caratterizzato molte feste a tema che avevano come ‘ospiti’ allegre brigate di bambini:

Il Circo

Questo momento può essere realizzato laddove l’organizzatore abbia maturato una specifica esperienza in tal senso o nel caso in cui ci si avvalga di un insegnante di circus capace di insegnare ai bambini quali sono i giusti movimenti da fare piroette, mettersi in modo verticale a testa in giù e a fare le mosse come i trapezisti o saltare sui tappeti elastici.

 

giochi per bambini il circo

 

Una volta che l’insegnante ha illustrato i vari step per ogni singolo esercizio, lascerà i bambini sfogarsi individualmente per ripetere l’antica arte circense prima di gettarsi sui rinfreschi preparati per l’occasione.

Il gioco dei palloncini

 

organizzare eventi per bambini con palloncini

 

Da sempre i palloncini significano festa e allegria e utilizzarli per arredare il luogo dove si terrà l’evento appare cosa ovvia soprattutto se si appendono al soffitto.

Ciò non elimina però l’ipotesi di sfruttarli per un gioco. Si prendono dei palloncini colorati che si avrà cura di riempire di M&Ms o Smarties prima gonfiarli. Poi, si appendono ad un telaio appositamente realizzato che verrà fissato opportunamente. I bambini avranno il compito di lanciare delle freccette per farli esplodere e guadagnare i piccoli cioccolatini contenuti al loro interno.

I colori ‘centrifugati’

Potete coinvolgere tutti i bambini nell’essere artisti. In che modo? Facendogli realizzare dischetti multicolor in modo facile e, soprattutto, economico! Cosa vi occorre? La centrifuga che viene usata in cucina per scolare l’insalata e del semplice cartoncino bristol dal quale ritagliare dei cartoncini rotondi aventi la stessa base della centrifuga in modo da poterlo poi inserire al suo interno. Poi, fate versare dei colori ad acqua (quelli atossici) e fate girar loro la manovella e, uno alla volta, provvedete a far aggiungere altri colori di modo da creare bizzarre fantasie. Una volta che ogni bambino ha fatto il suo dischetto, lo estrae dalla centrifuga in modo da permettere agli altri di fare la stessa operazione e di lasciarlo asciugare: sarà il ricordo che si porterà a casa a fine della festa.

CupCake party

organizzare eventi per bambini cupcake party

 

La moda della cucina è imperante e non riguarda solamente le bambine ma anche i bambini che, magari, vogliono emulare qualche chef star della televisione. Potete organizzare un CupCake party. Fondamentale è cucinare prima della festa, le basi dei dolcetti che i bambini avranno l’onere di decorare. Avrete in precedenza organizzato al centro della tavola tutto il materiale necessario come zuccherini di tanti colori, frosting di varie tinte, frutta fresca, uvetta ed ogni alimento che la vostra fantasia vi suggerisce. Sarà compito dei piccoli chef quello di realizzare il cup cake più bello.

Il gioco del Lupo

Dovete provvedere a riempire una festa dove ci sono tanti bambini scatenati? Organizzate questo gioco.

Scegliete un’area dove far svolgere il gioco e segnalatela con un nastro o un con un gesso colorato avendo cura di tracciare lo ‘start’. Il bambino che sarà estratto a fare il lupo si deve posizionare di spalle ai bambini sul lato opposto rispetto alla linea di gioco. Al ‘via’ i partecipanti domanderanno ‘che ore sono signor lupo?’ e questi deve rispondere indicando un’ora tra l’una e le dodici. Ad esempio se dice ‘quattro’ tutti i partecipanti dovranno fare quattro passi avanti e così di seguito. E’ facoltà del lupo rispondere ‘è ora di cena’ girandosi a sorpresa e cercando di prendere un bambino in mezzo alla fuga che, se catturato, diverrà il nuovo lupo.

La bocca del Pagliaccio

E’ indicato come gioco da organizzare per una festa di Carnevale ma anche in occasione di un compleanno. Si tratta di far lanciare delle palline di ping pong all’interno della bocca di un pagliaccio.

Occorre disegnare una faccia di pagliaccio su di un cartoncino bristol tenendo presente che le dimensioni della sua bocca deve essere tre volte più grande del diametro della pallina di ping pong. Dopo aver colorato il viso del clown e fatto asciugare la pittura, ritagliate la sagoma della bocca in modo da creare il varco dove la pallina lanciata dal bambino dovrebbe entrare. Ovviamente risulterà vincente il concorrente che avrà realizzato più centri.

Mele da mordere

Se l’evento da organizzare per bambini si riferisce ad una festa di Halloween, un gioco classico è quello delle mele galleggianti.

 

organizzare eventi per bambini

 

Ponete diverse mele dentro ad un capente recipiente colmo di acqua. I concorrenti dovranno avere le mani legati dietro alla schiena e il gioco consiste nel prendere più mele possibili sfruttando solamente la bocca. Potete scegliere di creare delle squadre oppure di farli giocare individualmente: vince chi conquista più frutti.

COME INTRATTENERE I BAMBINI: favole e marionette

Molti sono i modi con i quali intrattenere i bambini in occasione di feste a loro dedicate. Si potrebbe pensare ai tanti giochi di gruppo per bambini come quelli sopra indicati come esempio così come per i più piccoli ci si potrebbe rifare alle favole per bambini: quelle belle favole da leggere come si usava fare un tempo.

 

come intrattenere i bambini marionette

 

E’ sempre un classico, quando si parla di giochi per bambini piccoli, pensare alle marionette. Il teatrino delle marionette è un must davvero intramontabile che i bambini amano perché suscita in loro fantasie che parlano di dame e cavalieri ma anche di una elementare commedia dell’arte che fa parte del DNA di noi italiani.

Come è stato scritto in precedenza, organizzare eventi per bambini è una vera e propria mission che contempla passione, competenza, creatività e fantasia attraverso la quale si può far sorridere bambini piccoli e bambini grandi che hanno ancora voglia di giocare e divertirsi.

CERTIFICAZIONI DELLE AGENZIE DI ANIMAZIONE

Pur non esistendo un albo riconosciuto a livello ufficiale, per sapere se un’agenzia di animazione è valida o meno, ci si po’ rivolgere

alla Federazione Italiana Organismi Reti Educative (FIORE) che si occupa di reti educative di Associazioni, Cooperative sociali, Organismi e Centri specializzati nello svolgimento delle attività educative. In alternativa ci si può riferire alla Fitel, Federazione Italiana del Tempo Libero.

Accertatevi che l’agenzia alla quale vi rivolgete abbia più di cinque anni di attività (un tempo sufficiente per capire se l’agenzia è affidabile). Oltre a verificare che abbia una vera e propria sede fisica (e non solo virtuale) fate ricerche in rete per vedere se esistono delle notizie/recensioni positive e/o negative in modo da avere un’idea di massima.

Ricordatevi che la qualità espressa dalla professionalità ha un costo e che se volete far organizzare una festa per bambini che sia divertente, valida e soprattutto sicura, non rivolgetevi a chi si offre al prezzo più basso.

StampaEmail

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli Correlati

Addio al celibato: preparati al peggio

Un castello per i tuoi eventi a Fermo: Villa de Castelletta

Juasapp: cos'è e come funziona

L'Antico Uliveto: SPA, cerimonie e congressi a Porto Potenza Picena

Compleanno di 30 anni: idee per una festa indimenticabile

Affascinate location per eventi a Macerata: Ristorante Parco Hotel

Cosa cerchi?